Tethering: connessione mobile su Pc 1

Vi è mai capitato di aver bisogno di collegarvi ad internet per risolvere un qualche problema? Penso proprio di si. E se per un qualche motivo (ad esempio siete fuori casa) non avete a disposizione una connessione, cosa potreste fare? Le risposte sono due:

  1. state senza finchè non tornate a casa;
  2. oppure mi date retta per qualche minuto e vi affidate ad un servizio molto interessante: il TETHERING.

Ma cos’è? Qualcosa che si mangia? NO!

Il tethering permette di poter utilizzare il proprio smartphone come modem per offrire accesso alla rete ad altri dispositivi, nel nostro caso un pc, sprovvisti di connessione.

Non volendomi dilungare troppo sulla teoria passiamo direttamente a come farlo. Per prima cosa abbiamo bisogno di uno smartphone ANDROID e di una connessione dati. La seconda cosa è EasyTether Lite, l’applicazione android che ci permette, tramite anche un driver da installare sul nostro pc, di dare la connessione al nostro pc. Per poter utilizzarlo, easytether lite richiede che sia attiva la modalità “Debug USB”

Impostazioni >> Applicazioni >> Sviluppo

Inoltre il collegamento da smartphone a pc lo faremo tramite cavo usb, anche se ciò è possibile anche tramite bluetooth.

Presupponendo che abbiate già installato l’app, avviamola. Adesso facciamo il setup in base al sistema operativo che abbiamo, io ve lo faccio vedere per ubuntu. Clicchiamo su

Setup/Setting >> USB tethering setup

A questo punto dobbiamo scegliere il sistema operativo a disposizione, quindi noi veri informatici e non cavalli, clicchiamo su

Linux Setup >> Download to smartphone and copy

Questo passaggio ci permetterà di scaricare una sorta di driver che darà la connessione dello smartphone al pc. Una volta scaricato copiamo il driver sul pc, apriamo un terminale, ci portiamo sulla directory e lanciamo il comando:

sudo dpkg -i easytether_0.7.2-1_i386.deb

Una vota installato attacchiamo lo smartphone al pc tramite cavo usb. Adesso ritorniamo al nostro telefono e portiamoci sulla prima schermata di easytether lite e mettiamo la spunta su “USB” (adesso potete cliccare sul tasto home per mettere in background l’app).

Torniamo al pc e, dal terminale che abbiamo aperto prima diamo il comando

easytether enumerate

che ci fornirà il numero seriale dell’usb dove è collegato il dispositivo. Ora possiamo avviare la connessione tramite il comando

easytether connect [USB serial number]

Qualche secondo e il gioco è fatto. Siamo connessi e possiamo, anzi potete risolvere i vostri problemi esistenziali grazie ad internet o semplicemente farvi i vostri interessi su facebbok :D .

One comment on “Tethering: connessione mobile su Pc

  1. Pingback: Screenshottamelo | ReefBits.net

Leave a Reply