Ma il sottodominio www? 2

In questa fresca serata in cui, ahimè, mi tocca stare in casa, mi è partito un viaggio dei miei.

Oggi ho letto questo interessante articolo di aziende italia dove viene spiegato il motivo dell’esistenza del sottodominio www.

Riassumendo in poche parole, in passato veniva usato soprattutto per distinguere “la parte web” da altri servizi come ad esempio server di posta, server ftp e via dicendo.

Ma oggi, ha ancora senso usare questo sottodominio? La cosa peggiore è che i motori di ricerca fanno distinzione tra www.reefbits.net e reefbits.net, quindi costringe a cercare di utilizzare il più possibile un’unica dicitura per evitare che i link che puntano al nostro sito vengano divisi in due con ovvie conseguenze sull’indicizzazione.

Onestamente penso che il sottodominio www andrebbe abolito.

E poi onestamente reefbits.net sta molto meglio di www.reefbits.net ;)

2 thoughts on “Ma il sottodominio www?

  1. Pingback: Visto nel Web – 25 « Ok, panico

  2. Reply Agnese May 9, 2012 19:18

    Mah… www è un pezzo di storia. Un indirizzo internet senza www è come una vestirsi bene senza mettersi la biancheria. Magari a vedersi non si nota, ma cacchio… che differenza!!

Leave a Reply